NE ABBIAMO FATTA DI STRADA…

Le 136 posizioni del Progetto PhD ITalents sono state assegnate ad ottobre 2017 (vedi la graduatoria su questo sito). Al momento il progetto si trova nel secondo anno di rendicontazione da parte delle imprese beneficiarie, che sono tenute a cofinanziare i contratti di lavoro destinati ai dottori di ricerca; il primo anno di cofinanziamento è stato regolarmente erogato alle imprese dalla Fondazione CRUI, soggetto esecutore.

Trattandosi di contratti di lavoro cofinanziati da fondi pubblici, occorre che i costi sostenuti dall’impresa vengano debitamente rendicontati da questa, per poter essere erogati dal soggetto esecutore ovvero la Fondazione CRUI, a valle dei necessari controlli. A dicembre 2018 molte aziende si troveranno quindi a due terzi del percorso aziendale previsto dal progetto (che viene calcolato sulla base della data di attivazione dei contratti).

Al progetto PhD ITalents si è recentemente affiancato il progetto FAI lab “Cibo e Sviluppo sostenibile” (www.phd-failab.it ) . Entrambi gli interventi prevedono che il cofinanziamento alle imprese sia al massimo di tre anni: per giungere all’assegnazione di tali fondi alle imprese è tuttavia indispensabile attuare procedure ad evidenza pubblica (ovvero pubblicazione di avvisi pubblici per la candidatura, valutazioni formali e di merito, selezione e pubblicazione delle graduatorie, firme di accordi di cofinanziamento con le imprese, ecc.), le cui fasi di implementazione vanno ad aggiungersi (in termini di attività) rispetto ai tre anni “secchi” del cofinanziamento dei contratti destinati ai dottori. Il progetto ha registrato numeri altissimi di candidature, oltre 1000 posizioni offerte dalle imprese; quasi 10.000 candidature dai dottori di ricerca.

Il Bando rivolto alle imprese del Progetto “FAI lab Cibo e Sviluppo sostenibile”, secondo intervento dedicato all’agroalimentare, è attualmente operativo e le imprese si stanno candidando per il cofinanziamento (vale quanto detto in precedenza per le modalità di assegnazione dei cofinanziamenti).
Le informazioni relative sono disponibili al pubblico sul sito www.phd-failab.it

NE ABBIAMO FATTA DI STRADA…

Le 136 posizioni del Progetto PhD ITalents sono state assegnate ad ottobre 2017 (vedi la graduatoria su questo sito). Al momento il progetto si trova nel secondo anno di rendicontazione da parte delle imprese beneficiarie, che sono tenute a cofinanziare i contratti di lavoro destinati ai dottori di ricerca; il primo anno di cofinanziamento è stato regolarmente erogato alle imprese dalla Fondazione CRUI, soggetto esecutore.

1

Destinatari del Progetto

Il progetto è rivolto a imprese e a giovani dottori di ricerca interessati a sviluppare percorsi lavorativi ad alto impatto innovativo nei seguenti settori strategici: Energia – Agroalimentare – Patrimonio Culturale – Mobilità Sostenibile – Salute e Scienza della Vita – ICT.

2

Attività del Progetto

Phd ITalents, nella sua fase iniziale, prevede due bandi tesi ad individuare imprese interessate ad assumere il personale giovane altamente qualificato e selezionare dottori di ricerca interessati a intraprendere un percorso lavorativo in azienda.

3

Governace del Progetto

La governance del progetto è affidata a due organismi: il Comitato tecnico, composto da rappresentanti del MIUR e Fondazione CRUI  e dalla Cabina di regia MIUR-Fondazione CRUI-Confindustria.